Our services

Trasporti Nazionali


Nel complesso scenario della supply chain di un’azienda, di fondamentale importanza è la gestione dei trasporti.

Il Gruppo a tal proposito possiede gli strumenti per per pianificare, ottimizzare e controllare i costi dei viaggi con impieghi strategici per il trasporto delle merci.
Le nostre metodologie consentono di arrivare a certificare la spedizione controllando che il prodotto integro arrivi al cliente nelle quantità e nel tempo richiesti.

Gli automezzi del Mancuso Trasporti sono motrici e furgoni refrigerati, ai quali vanno aggiunti i vettori terzi, tutti costituiti da veicoli Iveco. Per l’organizzazione aziendale Mancuso Trasporti si avvale di un organico di circa 100 unità lavorative e di una flotta di automezzi di proprietà che dispongono delle più avanzate tecnologie quali il controllo delle temperature ed il tracciamento satellitare.

La gestione del ciclo operativo è controllato ed integrato in tutte le sue fasi da un moderno sistema informatico ed il sistema di management, già certificato a partire dal 1998, è oggi completamente strutturato secondo le norme ISO 9001:2000.


Logistica


La Mancuso Trasporti possiede dei magazzini che ricoprono un’area di 2000 metri quadrati e si sviluppano in modo tale da supportare strategie di push & pull e per definire gli itinerari complessi nella gestione dei magazzini.

Mancuso Trasporti controlla la ricezione delle merci alimentari e ne traccia la movimentazione, inoltre traccia tutte le transazioni d’inventario passate e future con liste che facilitano il passaggio da una locazione ad un’altra.

In particolare attraverso la totale informatizzazione della fase di ingresso ed uscita dalle aree di carico e scarico della merce, gestisce i movimenti di ingresso ed uscita dalle strutture che sono composte da scaffalature industriali e attrezzature fisse di magazzino, necessarie per lo stoccaggio di materiali in altezza su più livelli.

Questo consente di riuscire a governare tutte le movimentazioni della merce contribuendo a migliorare le capacità di uscita degli ordini sia in termine di tempo che in termine di precisione.